Salah segna e non esulta: applausi anche dai tifosi romanisti

Era il pericolo numero uno e così si è rivelato. Mohamed Salah colpisce la Roma due volte nel finale del primo tempo del match di Anfield, sbloccando la partita in favore del Liverpool. L’attaccante egiziano, memore del suo passato in giallorosso, non ha esultato al momento dei gol. Gesto apprezzato da molti dei 2600 tifosi della Roma presenti nel settore ospiti, che hanno applaudito al gesto del grande ex della partita.

Written by