Salah segna ancora ma il Liverpool si fa rimontare due gol. Klopp: “Ora non siamo pronti, martedì lo saremo”

Chiude i battenti con troppo anticipo il Liverpool, forse pensando alla sfida di martedì contro la Roma in Champions. Fatto sta che il West Bromwich Albion ultimo in classifica riesce in una doppia rimonta nbel finale. Si chiude sul punteggio di 2-2 l’anticipo della 35esima giornata tra la squadra di Birmingham e i Reds. Liverpool subito avanti grazie al gol di Ings al 4′. Salah al 72′ sembra chiudere la questione, poi il black-out: Livermore al 79′ e Rondon all’88’ consegnano ai padroni di casa un inaspettato 2-2.
Parziale consolazione per Salah, che segna il 31esimo gol in Premier League, eguagliando il record di Luis Suarez. In classifica il Liverpool resta terzo con 71 punti, mentre il West Bromwich è sempre ultimo a quota 25.

KLOPP – Al termine del match Jurgen Klopp non è apparso molto soddisfatto, anche in vista della partita di Champions contro la Roma in programma martedì sera ad Anfield. Ecco le dichiarazioni del tecnico su Sky Sport:

Felice per il gol di Ings?
Molto, ma ora non sono dell’umore per parlare di cose positive, fatemi dormire una notte e glielo dirò domani.

State bene fisicamente e mentalmente per martedì?
Al momento no, ma per martedì lo saremo.

Written by