Il vizietto di Osvaldo: “In Nazionale fumavo negli spogliatoi, insieme a Buffon e al ct Prandelli”

Una sigaretta tra un allenamento e l’altro. Era questo il ‘vizietto’ di Pablo Daniel Osvaldo con l’Italia. E non era il solo. Come rivela l’ex calciatore di Roma e Juventus: “In Nazionale fumavo negli spogliatoi, insieme a Buffon e al commissario tecnico Cesare Prandelli“. Questa la testimonianza dell’allora attaccante, adesso cantante, ai microfoni di Fox Sports Radio. Una rivelazione che porta a fare qualche considerazione sul cosiddetto ‘codice etico’ di Prandelli, forse non così restrittivo come lo si voleva far apparire alle persone esterne alla Nazionale.
Osvaldo si è anche tolto qualche sassolino dalle scarpe. L’ex bomber giallorosso (29 gol in 56 presenze con la maglia della Roma) ha dichiarato che per lui le cose adesso vanno molto meglio: “Adesso sto bene perché non parlano più di me, così sono tranquillo”.(da fr.info)

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *