Mahrez contestato dai tifosi del Leicester: “Vattene alla Roma!”

Riyad Mahrez vive su due pianeti diversi adesso. Oggetto del desiderio a Roma, dove sembra che non si possa più giocare senza lui. Odiato a Leicester, con la maggior parte dei tifosi che aspetta con ansia la cessione ai giallorossi per voltare pagina. La sconfitta con l’Arsenal nel match d’esordio in Premier League, non ha fatto altro che aumentare la rabbia dei supporters delle Foxes verso l’algerino che, dopo aver chiesto apertamente la cessione alla Roma, vive adesso da separato in casa.
“Perché gioca ancora con noi? Spero di averlo visto per l’ultima volta con la nostra maglia” si legge sulla pagina ufficiale del Leicester su Facebook, in uno dei tanti commenti contro Mahrez. L’esterno per i tifosi è il colpevole numero 1 della sconfitta contro i Gunners. “Si è visto fin dall’ingresso in campo che avrebbe voluto essere da un’altra parte” scrivono, accusandolo di pensare già alla Roma. E ancora: “E’ stato terribile. Uno spreco di talento incredibile. Vattene a Roma, ingrato”. Anche l’allenatore Craig Shakespeare, erettosi spesso ultimamente a portavoce del club sulla trattativa con i giallorossi (“Non abbiamo bisogno di vendere. Resterà con noi a meno che arrivi un’offerta adeguata”), è finito sul banco degli imputati: “Lo ha lasciato in campo 90 minuti nonostante passeggiasse. Meglio Iheanacho infortunato che lui”. E non poteva mancare il commento del tifoso che cinicamente lascia da parte ogni sentimento: “Mahrez non vale 40 milioni, diamolo alla Roma e stop. Ricordate, i miracoli accadono una volta sola”.
Qualcuno però prende ancora le sue parti: “Lascia questo club d’ingrati Riyad”. La richiesta del giocatore è del tutto comprensibile: “Lui non è sposato con il Leicester. Ha chiesto in modo onesto la cessione. Merita rispetto e ringraziamenti per ciò che ha fatto per il club”. E ovviamente sono anche tanti i tifosi della Roma che si fanno sentire: “Lasciatelo partire, è il momento per lui di giocare per un club più importante”. Chissà che dopo ieri non si sia convinto anche il Leicester. (da forzaroma)

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *