Le vacanze infinite di Francesco Totti: soltanto dopo Ferragosto inizierà a lavorare da “dirigente”

Da ieri a Trigoria Morgan De Sanctis ha cominciato la sua nuova esperienza da team manager. Il suo esordio in panchina al fianco di Eusebio Di Francesco è previsto tra una settimana, in occasione dell’amichevole di Siviglia, dove il portiere ha giocato, voluto proprio da Monchi. Per il debutto di Francesco Totti da dirigente bisognerà invece aspettare ancora un paio di settimane. Il Capitano sarà a Trigoria subito dopo Ferragosto, quando la squadra rientrerà dalla trasferta in Spagna, nella settimana che precede l’inizio del campionato. Totti non ha ancora firmato il nuovo contratto, quello con durata sei anni a 600.000 euro a stagione. Lo farà nei prossimi giorni, quando il suo ruolo sarà operativo. Ma non è andato negli Stati Uniti e non andrà neppure a Siviglia. Quando la squadra tornerà a Trigoria dalla Spagna comincerà a interfacciarsi con Monchi, che sarà il suo punto di riferimento nel suo nuovo ruolo. Ma è stato importante nei giorni scorsi anche il disgelo con Franco Baldini, il manager che è tornato ad essere il principale punto di riferimento per Pallotta sulle questioni tecniche e che Totti ha conosciuto quando Baldini era dirigente nella Roma. I due non si erano lasciati bene, da qualche settimana hanno ripreso a dialogare, grazie alla mediazione di Stefano Antonelli.

ANCORA NO – In questi giorni Totti si gode l’ultima parte della sua lunga vacanza con la famiglia a Sabaudia, la prima estate senza calcio da quando era bambino. Poi metterà a disposizione la sua esperienza nella Roma, agirà vicino alla squadra, coordinandosi con Monchi. Intanto Francesco si tiene costantemente informato, è in contatto con Di Francesco e De Sanctis, che sono stati suoi compagni di squadra e restano amici, in attesa di cominciare a lavorare insieme. Si aspetta che la squadra sarà completata e che possa essere competitiva. Ha fiducia in Di Francesco, gli piacciono le sue idee calcistiche. Un ruolo importante nell’affrontare la sua nuova vita lo ha avuto Ilary Blasi, che è stata vicina al marito nel momento delle decisioni più difficili.

Fonte: Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo)

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *