Champions, gaffe o profezia? Sui biglietti viene stampato Roma-Liverpool prima del sorteggio

“Per la prima volta da quando si chiama Champions League, la Roma è arrivata nella top 4. Le semifinali sono la realtà, il sorteggio di Nyon decreterà con chi dovranno vedersela gli uomini di Eusebio Di Francesco tra Liverpool, Real Madrid e Bayern Monaco. E se ognuna delle avversarie porta con sé una buona dose di preoccupazione ma anche di stimoli e blasone, è anche vero che una eventuale sfida con il Liverpool riporterebbe Mohamed Salah, autentico idolo della tifoseria Reds, là dove è cresciuto e diventato ciò che è oggi. Incredibilmente, il sito web della Roma, avrebbe “espresso” la propria opinione, mettendo in vendita per il 2/05 (ossia per la gara di ritorno) i biglietti della semifinale, proprio contro il Liverpool. Un azzardo o un semplice errore? Vedere per credere…”.
Fin qui la notizia pubblicata a moltissimi siti a cominciare da quello di Gianluca Di Marzio. La gaffe era inequivocabile, ma l’autore del ‘misfatto’ potrà andar fiero perché quell’errore è diventata una profezia, visto che dall’urna di Nyon è uscito proprio l’accoppiamento della Roma con il Liverpool. Chissà che non gli venga in mente, a suo tempo, di anticipare anche i biglietti della finale di Kiev…

Written by