Coppa Italia: la Juve asfalta la Lazio in 25′, ma gli aquilotti fanno finta di essere felici…

La Juventus vince la Coppa Italia 2016-17. Nella finale giocata all’Olimpico di Roma, i bianconeri superano la Lazio per 2-0 con le reti di Dani Alves (12′) e Bonucci (25′). Eccolo, il primo mattone per il Triplete. La Juventus spazza via la Lazio all’Olimpico nei primi 25′ (a segno Dani Alves e Bonucci) aggiudicandosi la 12esima Coppa Italia della sua storia, la terza consecutiva (un record). In attesa di chiudere il discorso scudetto (mancano tre punti per la matematica) e soprattutto della finale di Cardiff, Allegri comincia la semina dopo un lungo raccolto: Inzaghi, complice un primo tempo senza capo nè coda – al di là di un palo di Keita in avvio – deve rinunciare ai sogni di gloria e non basta una ripresa all’arma bianca.
————–
Spazzata via in meno di mezzora, la Lazio ancora una volta è costretta ad aggrapparsi al Derby per nascondere la delusione. In competizioni come la Coppa Italia conta soltanto chi vince, i laziali lo sanno ma fanno finta che non sia così. Contenti loro…

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *