Buone notizie per l’ultimo capolavoro di Monchi: Jonathan Silva non ‘deve’ essere più riscattato…

Cade ufficialmente l’obbligo di riscatto di Jonathan Silva per la Roma. Il giocatore, di proprietà dello Sporting e in prestito ai giallorossi, ha collezionato oggi l’ennesima panchina, con Di Francesco che gli ha preferito Jesus per far rifiatare Kolarov. Nel contratto stipulato tra Monchi e il club portoghese, oltre al milione di euro per il prestito oneroso, era previsto un obbligo di riscatto di 5 milioni, che sarebbe scattato all’ottava presenza. Con l’impossibilità di giocare in Champions, all’argentino restano solo 7 partite di campionato. La Roma potrà quindi decidere se investire su di lui oppure, presumibilmente, rispedirlo in Portogallo puntando per quel ruolo su Luca Pellegrini, che firmerà a breve il rinnovo di contratto. (fr.info)

Written by