Altafini rivela: “Mi aveva acquistato la Roma per 130 milioni, poi arrivò il Milan”

L’ax attaccante di Juventus e Milan José Altafini ha rilasciato a “Libero” un’intervista nella quale ha svelato un retroscena di mercato che ha coinvolto la Roma. Queste le sue dichiarazioni.

Nel ’58 viene ceduto al Milan…
«Ma prima viene a vedermi la Roma. L’ osservatore è in tribuna, segno due volte e dopo ogni gol, per esultare, mi butto a terra. Quando lo chiamano dalla Capitale per chiedere come ho giocato, quel tizio risponde: “È bravo, ma epilettico”».

Incredibile. E la scartano?
«No, mi comprano lo stesso per 130 milioni. Appena la notizia viene data al tg, però, il Milan si fa avanti e ne offre 135. E divento rossonero». (…)

Il più simpatico ora in serie A?

«Totti».

Fonte: forzaroma.info

Written by