All’Olimpico cori, applausi e tante lacrime per il ricordo di Astori. Manolas: “Dedico il mio gol a Davide”

La Roma rende omaggio a Davide Astori. Nel prepartita della sfida con il Torino sono state proiettate sui maxischermi dell’Olimpico le immagini dell’ex difensore della Roma, scomparso tragicamente a Udine la scorsa domenica. “Aveva un’altra luce, era di un altro pianeta”, le parole dello speaker dello stadio Olimpico Matteo Vespasiani al termine del filmato, accompagnato dai cori e dagli applausi dei tifosi giallorossi. In tribuna Tevere è stato esposto uno striscione in suo ricordo: “Ciao Davide, è stato bello averti con noi”. Momenti di grande commozione, continuati poi nel minuto di raccoglimento, mentre in sottofondo risuonava la canzone di Lucio Dalla ‘Le rondini’. (LR24)
MANOLAS – A fine partita Manolas ha dichiarato: “Ho dedicato il gol a Davide, era un ragazzo magnifico. Eravamo tutti tristi, ma siamo professionisti e dobbiamo andare avanti, la vita è così”.
PELLEGRINI – Non solo Manolas e De Rossi: nella gara di ieri sera contro il Torino, anche Lorenzo Pellegrini è riuscito a mettere il suo sigillo sul match, mettendo a segno il gol del 3-0. E proprio come i suoi compagni, anche il centrocampista ha voluto dedicare la rete a Davide Astori, lo sfortunato capitano della Fiorentina scomparso sei giorni fa a soli 31 anni. Ieri il numero 7 della Roma lo ha ribadito nelle interviste post-partita, oggi sui social: “Tutto dedicato a te“, scrive Pellegrini su Instagram.

Written by